newsletter n.7 del 8 marzo 2016

riceviamo e inoltriamo
oggetto: LANA LIGHT FESTIVAL

Cari amici dell’AIDAMA,

venerdí scorso il Comune di Lana ci ha comunicato la riduzione dei fondi previsti per il festival Lana Lights 2016 pari al 75%.
A questo punto ci sembra quasi impossibile trovare delle fonti alternative di finanziamento con il poco tempo rimasto ancora a disposizione.

È davvero con cuore triste che ti diamo queste notizie, e dopo averci pensato un bel pò abbiamo dovuto prendere una dolorosa decisione. Stiamo cercando di riorganizzarci per evitare un totale cancellazione del festival e vedere di ridurre il festival solo ad un giorno – sabato 30/04/2016. Questo perché il palazzo Zuegg potrebbe non esserci più l’anno prossimo, sarà demolito e riqualificato, e quindi è l’ultima occasione per usare questo edifico storico ed unico anche per la multivisione.

Per questo motivo il programma sarebe cosí ridotto:

30/04/2016
AIDAMA 14:00
LET LOOSE 16:00
ZUEGG 21:00

È molto frustrante e davvero una grande delusione per noi, che già avevamo organizzato tanto. Avevamo investito già tanto tempo, energia e denaro per creare e promuovere questo evento. Molte persone come te avevano anche già investito tanto tempo per aiutare, come tutti gli artisti e volontari. Siamo grati per tutta quest’energia ed il lavoro con cui avete contribuito.

Non sarà stato fatto per nulla comunque, perché potremo usare questi lavori per il programma del festival 2017.

Ti terremo aggiornato appena avremo altre notizie, ma sii preparato nell’eventualità che il festival venga posticipato al 2017.

Non abbiamo ancora fatto un annuncio pubblico di questo, abbiamo ancora un altro incontro con il comune di Lana e faremo il possibile per ottenere più fondi prima di quella data. La decisione finale sarà presa il 14 marzo, tra una settimana.

Ti ringraziamo per la comprensione e per il supporto, ti preghiamo di accettare le nostre più sentite scuse, e speriamo di vederci presto.

Tanti cari saluti

Alex and Sabrina

Un commento:

  1. Abbiamo reputato non realistico la possibilità di trovare a questo punto delle fonti alternative con il tempo rimasto a disposizione…….considerato il rischio economico non indifferente.

    È per questo, che con grande rammarico, dopo una lunga e attenta considerazione, abbiamo deciso che è necessario posticipare l’intero festival al 2017.

    Un aspetto positivo è che il programma è completo e pronto per partire. Quegli artisti che hanno creato un lavoro specifico per il festival non devono quindi proseguire con la pressione di un imminente festival e quindi di una scadenza prossima. Durante i prossimi sei mesi abbiamo la possibilità di aggiungere più lavoro e artisti, tuttavia il nostro obiettivo principale è di promuovere il festival e ottenere dei fondi migliori attraverso le sponsorizzazioni e l’appoggio di partner. Andremo anche a cercare le possibilità di collaborare con le località vicine più conosciute di Merano e/o Bolzano.

    È stato davvero molto frustrante ed una delusione grande per noi arrivare a questo verdetto. Specialmente perché avevamo investito già molto tempo, energia ed in parte risorse economiche nel promuovere questo evento. Siamo grati a molte persone che hanno investito tanto tempo ed energia per aiutare, artisti come volontari. Non sarà stato fatto comunque invano, poichè useremo tanto di guadagnato per creare un festival ancora migliore nel 2017.

    Vi aggiorneremo con altre notizie appena possibile. Il sito web è online ed il programma sarà ancora ultimato entro questa settimana.

    Tanti cari saluti
    Alex e Sabrina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *