chi siamo

Nata nel 1994 a Rieti per creare uno spazio nuovo per tutti gli artisti che intendono esprimersi con la fotografia, ma andando oltre la stessa, Aidama ha percorso moltissima strada nei suoi anni di vita.
L’idea base, di usare la fotografia come mattone per costruire un edificio che fosse un’opera d’arte, trovò rapidamente riscontro in molti appassionati di fotografia.I nuovi concetti di Idea-Immagine-Suono, proposti da Aidama, sostituirono rapidamente le semplici sequenze di diapositive accompagnate da un commento sonoro. Il messaggio Aidama era quello appunto di creare maggiore correlazione fra le varie componenti della Multivisione (IDEA-IMMAGINE-SUONO) indicando in questo modo la strada per la costruzione di programmi che, non solo permettessero di apprezzare la bella immagine, ma che offrissero allo spettatore un’emozione globale dettata dall’importanza del messaggio, della regia, della scelta musicale e della capacità tecnica di assemblare il tutto.

Nella sua breve vita Aidama è sempre riuscita ad organizzare il proprio congresso (nel 1995 a Bologna, nel 1996 ad Abano Terme, nel 1997 a Firenze, nel 1998 a Bologna e nel 1999 a Belluno e nel 2001 a Bra), offrendo l’occasione a tutti i soci di proiettare le proprie opere, oltre al fatto di creare un momento di aggregazione importantissimo per la crescita multivisiva di tutti.

Ha organizzato numerose serate di promozione regionale (Lombardia, Lazio, Veneto, Emilia Romagna, Liguria, Piemonte).
Ha intrecciato rapporti di collaborazione stretta con Festival internazionali (Norimberga, Chelles, Linz, ecc.) permettendo loro maggior diffusione in Italia e quindi facilitando la partecipazione dei soci agli stessi festival.
Ha contribuito al successo di manifestazioni come le giornate di fotografia a Sulmona e le rassegne di Multivisione di Nettuno, Bra, Dolceacqua.

Ha prestato la sua collaborazione fattiva ai concorsi nazionali di Belluno, Orciano di Pesaro. Ha organizzato numerosi workshop in tutta Italia, contribuendo alla formazione tecnica e creativa di molti appassionati di Multivisione. Ha contribuito all’organizzazione dei due festival di multivisione Italiani divenuti oggi i più importanti a livello internazionale: ARTE MULTIVISIONE che si svolgeva a Rieti e FANTADIA che si svolge ad Asolo.
Infine Aidama ha contribuito direttamente ad accrescere la coscienza del valore della Multivisione nelle altre forme di spettacolo: numerose infatti, le interazioni con il Teatro, la danza, la Musica dal vivo, dove la Multivisione ha un ruolo da protagonista.

AIDAMA è una associazione culturale non profit che intende:

promuovere la Multivisione in Italia
essere punto di riferimento preciso e coinvolgente per gli appassionati di Multivisione
contribuire alla crescita artistica e tecnica dei soci
intervenire nelle organizzazioni nazionali ed internazionali con lo scopo di fornire una serie di informazioni utili per contribuire, migliorare e ottimizzare le manifestazioni di Multivisione
diffondere la Multivisione in maniera capillare nelle varie regioni d’Italia, e promuovere serate degli stessi autori
produrre spettacoli inediti di Multivisione
offrire tutte le informazioni utili riguardanti le attività di Multivisione in Italia e all’estero

Fra le attività associative:

organizza il Congresso Nazionale Annuale con proiezioni e corsi di aggiornamento
realizza serate di promozione Aidama nelle regioni d’Italia per diffondere l’associazione e la Multivisione in maniera capillare
propone workshop di Multivisione per offrire ai nuovi autori il modo più corretto per intraprendere l’avventura multivisiva, e ai più esperti per migliorare il loro bagaglio di informazioni
gestisce il sito www.aidama.it pubblicando informazioni sulle manifestazioni di Multivisione Italiane ed estere oltre ad articoli per la crescita tecnica e creativa
informa, i suoi soci sull’attività dell’associazione
rende disponibile x ogni manifestazione la banca dati x permettere ai soci di far conoscere le loro opere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *